Il 12 Ottobre – giorno dedicato a S. Serafino

Un povero frate di scarse attitudini, semi analfabeta, maldestro ma tutt’altro che pigro (sapeva far fruttare l’orto del convento come nessun altro), quando girava di porta in porta per le vie di Ascoli Piceno, dove ebbe finalmente stabile dimora, perché gli stessi cittadini si opposero al suo trasferimento, sapeva comunicare con le persone di ogni ceto sociale, trovando per tutti le parole adatte di umano conforto, unendo alla semplicità dell’uomo saggio ma ricco interiormente della sapienza divina.

____________________________________

Alcuni di noi ha fatto visita (pellegrinaggio) al santuario di San Pio da Pietrelcina, a San Giovanni Rotondo,  Egli fu presbitero dell’Ordine dei frati minori cappuccini; la Chiesa cattolica lo venera come santo e ne celebra la memoria liturgica il 23 settembre, anniversario della morte.

Dove è stato  fatto dono di una sedia usata a rotelle per portatori di andicap, il chè ci ha resi felici perche il dono à stato subbito asegnato ad un fedele presente alla Santa Funzione, cosi mi è stato comunicato, dandomi somma gioia ++.Anatolio

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.

beeg porno
hd deutsch porno
hd porno clips
porno images
pornoblick
porno
german porno
pornoyer
redtube porno
redtube deutsch
teen porno
xhamster
xnxx
porno galerie
youporn